trenta trenta trenta

non c’è niente da fare, è stato un gran weekend.

giorni in terra ligure come non succedeva da un bel pò.
lì mi sento a casa, anzi, meglio che a casa. davvero.
stavolta di più perchè ‘ospitavo’ altra gente scesa apposta
per i miei (e vostri) 30anni.
e mi sentivo in pieno la responsabilità di ‘buon padrone di casa’.
non ho proposto grandi cose, molto relax e un pò di buon cibo,
che così andavo sul sicuro. spero di non avervi deluso o annoiato.

ho aspettato qualche mese per festeggiare i 30anni.
ho aspettato voi due, perchè siamo dannatamente cresciuti insieme
e un traguardo del genere andava assolutamente festeggiato insieme.
ne è valsa la pena. e i regali sono maledettamente seri…
perdonateci, non ci siamo troppo abituati.

scherzi a parte, io e miei due fratellini escusa
siamo a dire che la festa ci ha reso veramente felici
ed è con un pò di emozione che ringraziamo di cuore tutti i presenti,
per il calore e l’affetto generoso con coi l’hanno vissuta insieme a noi.

di meglio non avremmo saputo immaginare.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: